SEOshop risolve heartbleed, e guarisce i "cuori spezzati"

SEOshop risolve heartbleed, e guarisce i "cuori spezzati"

Heartbleed è un bug digitale che sta causando un grand panico fra tutti gli utenti di Internet.   Come riportato dal Guardian, decine di milioni di smartphone potrebbero essere sfruttati da questo difetto di sicurezza nella rete, oltre ai molti website che ne sono già stati compromessi (come Google, Facebook e Dropbox).

Diagnosi & sintomu

Il virus affligge tutti i sistemi che utilizzano OpenSSL per la sicurezza dei dati, e può permettere agli hacker di entrare in possesso di informazioni personali e dati sensibili. Migliaia di webshop utilizzando una connessione SSL"sicura" per trasmettere i dati. Questi dati vengono criptati per prevenire accessi malevoli alle informazioni privatie. In ogni mofo, dovuto ad una difetto di codificazione gli hacker potrebbero ottenere fino a 64 KB di password non criptate, informazioni finanziarie,  e email dallo spazio di memoria di server vulnerabili (darkreanding. com ritiene un livello del 17% per i websites che utilizzano un sicuro protocollo SSL).

Gli utenti di Internet, che hanno sempre giudicato affidabile l'icona"lock" del loro browser per garantire l'adeguata sicurezza. sono stati immediatamente messi davanti al fatto che le loro informazioni private potrebbero essere sotto attacco. E cosa ancora peggiore, non vi+ modo di sapere se i propri dati sono stati rubati a meno che non arrivi una informazione riguardo un loro uso scorretto nel futuro.

I clienti di SEOshop hanno qualcosa da temere?

Lo scopo del tuo webshop è la vendita di prodotti. Se i tuoi potenziali clienti sanno che le loro informazioni sensibili, come password, dati sui pagamenti e data di carta di credito sono a rischio, diminuiranno in maniera significativa la loro propensione all'acquisto nel tuo negozio.

Dr. SEOshop

Mentre Heartbleed promette di fare ancora danni, molti siti si stanno adoprando per rendere i loro software ancora più sicuri. SEOshop si è reso conto immediatamente del problema e del rischio avvisando immediatamente i suoi clienti, ed è stato in grado di porvi rimedio già con l'aggiornamento di Aprile, in modo che tutti i nostri clienti possano proseguire il loro commercio in maniera assolutamente sicura.